Archivio | Tevac RSS per questa sezione

Questo sito e i suoi amici

io, ce, figlio numero due e tucidide

fabriziovenerandi

Insomma ci stiamo baciando e cecilia dice che potremmo farlo sul tetto della tavernetta, che lì è abbastanza alto e non ci vedrebbe nessuno e ride e mi tira e io le dico eh ma forse è meglio di no, e lei dice perché, hai paura di cadere e fa la faccia rapita e io dico no, ma con la sfiga che abbiamo in questo periodo finiamo sicuro su google maps. 
E quindi niente, cecilia mi scivola tra le mani come un pesce e se ne va, con quel suo passo di chi non è che proprio mi detesta, anzi mi ama contro ogni logica, eppure detestarmi a ben pensarci non sarebbe una cattiva idea. … Leggi tutto...

0