Cancellare le carte di credito da Skype

Matt Honan, per chi l’avesse dimenticato (ne avevamo parlato anche su Tevac), è il giornalista che qualche mese fa, ha visto svanire in poco tempo una grossa fetta della sua vita, quella informatizzata. In parte perché l’aveva gestita ed organizzata con una dilettantesca leggerezza, in parte per colpa delle principali società che operano su internet (Google, Apple, Amazon).

Tra gli altri, risultava letale il servizio di memorizzazione delle carte di credito, quello di Amazon. Se avete mai comprato credito Skype, sapete però che il funzionamento è lo stesso: senza neppure chiedere se corrisponde alla vostra volontà, la carta di credito viene registrata: avevo tentato, a suo tempo, di porvi rimedio, ma la soluzione non era evidente, ed avevo mancato di costanza.

La soluzione l’ho trovata qualche giorno fa: si possono cancellare i dati di pagamento da questa pagina. Serve essere autenticati, prima di recarsi all’indirizzo (altrimenti non si viene reindirizzati correttamente). Il problema resta aperto per la copia dei dati detenuta dalla NSA: se qualcuno conosce un sistema per cancellare l’informazione pure da lì, sono tutto orecchie.

Tags: ,

Shortlink: http://www.tevac.com/?p=12685

2 Commenti a “Cancellare le carte di credito da Skype”

  1. Francesco d'Elia 25 ottobre 2013 at 17:33 #

    Usato solo PayPal per Skype..

  2. Thierry Riva 29 ottobre 2013 at 07:42 #

    Da oltre 25 anni posso vantarmi di non avere più carte di credito.

    Per i pagamenti su Internet ho una VISA prepagata che utilizzo il meno possibile.

    In più di un negozio mi è capitato di ricevere uno sconto, non richiesto, per il solo fatto che pago a contanti, idem per il resto della famiglia.
    Ma vi sono anche altri vantaggi a non usare una carta di credito, meditate gente, meditate.

    Ciao.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: