Come disattivare il referrer in Firefox

Chi sei? Dove vai? Domande che, esistenziali o meno, hanno il loro peso (soprattutto se ci si aggiunge la volontà di sapere cosa si porta e cosa si porta).
Talvolta trovare le risposte richiede anni se non una vita intera. Oggigiorno sappiamo, però, che internet ha la risposta a tutto, ed anche in questo caso è vero. Da dove vieni? Su internet lo si sa.

Mettiamo che sei su una pagina (che ne so, di tevac), e da lì premi su un rinvio verso un’altra pagina (mettiamo che sia un estratto di un non più giovanissimo film). Be’, nel richiedere la seconda pagina, il tuo navigatore segnala anche da dove è venuto. Nel linguaggio HTML, infatti, quest’informazione è stata presa in conto ed integrata, si parla di referrer.

Al giorno d’oggi questo fa parte di una serie di strumenti messi al servizio dello spiare i lettori dei siti, principalmente per scopi pubblicitari (iuppi!), e quindi ho deciso di non fornire più quest’informazione: è semplice ottenere che il navigatore si comporti così, o quanto meno, lo è con Firefox.

  • Vai alla pagina about:config e prometti di fare il bravo.
  • Cerca la stringa network.http.sendRefererHeader, e premi due volte sul valore, per impostarlo su 0, significa che la funzione è totalmente disabilitata.

Questa modifica ha effetto anche su un’altra stringa: network.http.sendSecureXSiteReferrer. Questa determina se inviare o meno il riferimento di provenienza quando si passa da un sito con connessione sicura (HTTPS) ad un altro con analoga connessione. Avendo scelto 0 nel caso precedente non è necessario intervenire pure qui. Altrimenti è utile sapere che con un doppio click l’opzione varia da true (l’informazione viene fornita) a false.


Rinvii

Tags: , , ,

Shortlink: http://www.tevac.com/?p=14685

2 Commenti a “Come disattivare il referrer in Firefox”

  1. kOoLiNuS 3 novembre 2014 at 07:48 #

    dai tuoi studi non é venuto fuori nulla di analogo per gli altri browser???

    • Signor D 3 novembre 2014 at 17:31 #

      No, ma confesso che non ho cercato. Dubito però che esista, per Safari!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: