Dettagli su OS X 10.9.2

Come segnalato ieri, è stato pubblicato un aggiornamento per OS X Mavericks, la versione 10.9.2. Oltre ad apportare alcune migliorie, l’aggiornamento corregge una gravissima falla di sicurezza nelle biblioteche di sistema per SSL. Apple era a conoscenza della falla da Gennaio (lo si deduce dal numero d’ordine riservato al baco), distribuendo un aggiornamento di sicurezza che correggeva lo stesso difetto in iOS 6 e 7 lo ha svelato al mondo intero Venerdì, e solo 93 ore dopo vi ha posto rimedio. Una condotta singolarmente dilettantesca aggravata da un silenzio totale sulla questione: durante queste 93 ore Apple non ha in alcun modo messo in guardia i suoi utenti, né rilasciato dichiarazioni ai giornalisti. Infine, la documentazione dell’azienda non segnala il baco della sicurezza che l’aggiornamento risolve.

Considerata la grave falla di sicurezza di cui soffre Mavericks (e che implica molti programmi, tra cui iCloud ed Aggiornamento Software) è consigliabile scaricare l’aggiornamento con un navigatore sicuro ed affidabile, come Firefox.

Tags: , , , ,

Shortlink: http://www.tevac.com/?p=13795

2 Commenti a “Dettagli su OS X 10.9.2”

  1. Thierry Riva 26 febbraio 2014 at 09:38 #

    Safari non è sicuro ?

    • Signor D 26 febbraio 2014 at 12:28 #

      Su Mavericks 10.9.1 no, come ogni applicazione che fa affidamento sulle biblioteche di sistema per il controllo dei certificati SSL, in virtù del baco che l’aggiornamento risolve.

      D

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: