Due manuali su Mac OS X Snow Leopard a confronto (aggiornato)

manuali snow leopard

Mi erano arrivati due corposi manuali per Mac OS X Snow Leopard, solo che io non avevo ancora aggiornato alla nuova versione di Mac OS X. Mi sono detto allora che era meglio aspettare qualche settimana, il tempo che sicuramente avrei aggiornato uno dei miei Mac.
Solo che le settimane sono passate, e a me la voglia di aggiornare ancora non m’è venuta…

Beh, questi libri li avrò pur da leggere, mi sono detto, e allora magari poteva essere interessante anche il punto di vista di chi Snow Leopard ancora non ce l’ha. Hai visto mai…
Partiamo per prima cosa dalla presentazione, da titoli, autori ed editori…

978886114204Mac OS X Snow Leopard – La grande guida
Autore: Matteo Discardi
Edito da: Mondadori Informatica
402 pagine
ISBN 978886114204
Prezzo 40 Euro

8850328512Mac OS X Snow Leopard – Guida completa
Autori: Luca Accomazzi – Lucio Bragagnolo
Edito da: Apogeo
498 pagine
ISBN 9788850328512
Prezzo 39 Euro

Apparentemente verrebbe da pensare di avere davanti due  manuali molto simili, in realtà ci sono differenze sostanziali, sia stilistiche che di approfondimento, oltre che per le modalità con cui vengono trattati i temi, che li rendono molto diversi tra loro, diversificando il target dei lettori.

Tutti gli autori sono ben noti nel mondo Macintosh italiano, Matteo Discardi lo si può leggere su Applicando e lo  si trova spesso a bazzicare su varie community e forum dedicati alla mela morsicata, mentre Accomazzi e Bragagnolo sono firme ormai “storiche” di Macworld edizione italiana.
Ma torniamo ai loro manuali…

978886114204Il primo che mi è arrivato, e il primo che ho letto, è stato quello di Matteo Discardi, Mac OS X Snow Leopard – La grande guida.
Si tratta di un manuale dall’impostazione classica,  scritto con molta cura e ricco di particolari, un uso sapiente delle didascalie focalizza l’attenzione sugli screenshot.

Il lettore viene accompagnato per mano dall’installazione di Snow Leopard all’utilizzo delle principali funzioni del sistema operativo, dalla configurazione  per Internet all’uso del browser Safari e di iChat. Un importante capitolo poi è dedicato solamente a iTunes, e anche questo la dice lunga sul target di lettori a cui questo manuale è indirizzato.

Scorrendo le pagine ho avuto la netta impressione che Matteo, nello scrivere questo libro, si sia ispirato, se così possiamo dire, a tanti interventi sui forum da parte di utenti Mac freschi freschi, magari appena switchati, alle prese con Mac OS X Snow Leopard.
Questo mi ha fatto pensare che l’autore, nello scrivere il manuale, abbia voluto documentarsi e immedesimarsi nei suoi futuri lettori, un intento pregevole e devo dire che gli è riuscito bene.

8850328512Il manuale di Luca Accomazzi e Lucio Bragagnolo, Mac OS X Snow Leopard – Guida completa, parte anche lui da zero come tutti i manuali del genere, ma punta subito a rivolgersi ad utenti che Mac OS X lo conoscono già. È scritto con molto “mestiere” da parte dei i due autori, la loro esperienza si mette bene in mostra.

Il primo capitolo, quello che riguarda l’installazione, è ridotto al minimo. Il secondo, quello dedicato all’aspetto di Snow Leopard, a mio avviso è un tantinello troppo lungo, spesso scontato per chi Mac OS X lo conosce già. Anche se è vero che Snow Leopard porta diverse novità, secondo me avrebbe dovuto essere un po’ più sintetico, come il primo, tutto il manuale ne avrebbe tratto vantaggio, anche se il “mestiere” di cui sopra riesce comunque a renderlo scorrevole.

I due capitoli successivi riguardano le applicazioni di Mac OS X, si sfogliano tranquillamente e di tanto in tanto si riesce a scoprire anche qualcosa di interessante, qualche aspetto sconosciuto e qualche barbatrucco.

La parte più interessante del manuale inizia dal capitolo 5, dove aspetti fondamentali come la rete, la sicurezza e le comunicazioni vengono resi molto facili, ben spiegati.
Ho apprezzato in particolare la parte dedicata al Terminale, ed anche quella dedicata a Mac OS X Server, giustamente solo accennata.

In conclusione…

Prima che qualcuno contesti il fatto che su Internet ormai le informazioni contenute in questi manuali siano di disponibili gratuitamente, e lo so bene, io amo ancora avere una libreria cartacea ben rifornita, e il piacere di sfogliare la carta stampata è ancora impagabile. Non credo di essere l’unico, altrimenti non venderebbero tanti libri…

Tornando al confronto tra i manuali, sono due tomi diversi tra loro, entrambi validi, ma dedicati ad utenti Mac di diverso livello.
Mi spiego meglio con un semplice esempio:

Se dovessi regalare un manuale di Mac OS X Snow Leopard ad un amico al suo primo Mac, gli regalerei Mac OS X Snow Leopard – La grande guida di Matteo Discardi.

Se invece dovessi regalare un manuale di Mac OS X Snow Leopard ad un amico che ha già almeno messo le mani su Mac OS X, regalerei Mac OS X Snow Leopard – Guida completa di Luca Accomazzi e Lucio Bragagnolo

L’unica vera critica, e non è la prima volta che la faccio, riguarda più la qualità di stampa, che per manuali di questo costo potrebbe forse essere più accurata, specialmente nelle immagini che talvolta rendono gli screenshot quasi illeggibili.

Aggiornamento

Con l’amico Fabio M. Zambelli di Setteb.it dovremmo fare “flick-e-flock”, quel giochino che si faceva da bambini con i mignoli quando due persone pensano contemporaneamente la stessa cosa. Infatti anche Fabio stava preparando un articolo su questi due manuali e l’ha pubblicato con l’edizione di questa settimana del suo interessante sito, un osservatorio settimanale sulla tecnologia vista dall’utente Mac. Se ci fossimo messi d’accordo non sarebbe venuta così bene… 😉
Interessante che le conclusioni siano più o meno le stesse, e ben venga una voce così autorevole.
Qui per la recensione di Fabio M. Zambelli su Setteb.it

Tags: , , ,

Shortlink: http://www.tevac.com/?p=4663

6 Commenti a “Due manuali su Mac OS X Snow Leopard a confronto (aggiornato)”

  1. Felix The Cat 8 novembre 2009 at 20:52 #

    Ma per favore… siano nel 2010, ancora guide su carta? Tra l’altro, quella di Accomazzi su Leopard era una versione ridotta dell’Aiuto del sistema operativo.

    In queste guide non c’è ninete che non si trova su internet.

    Poi, assurdo, la guida costa di più del sistema operativo (€29)

  2. cappecar 8 novembre 2009 at 20:53 #

    E’ bello sapere che ci sono almeno due manuali che godono del tuo apprezzamento (e quindi sono sicuramente validi), io con Leopard ero rimasto molto deluso dalle mie scelte in libreria…
    Avresti qualche titolo da consigliare anche per la versione server?

  3. robrota 8 novembre 2009 at 21:51 #

    @Felix The Cat
    non lo avessi scritto, ma l’ho scritto…
    questo commento era prevedibile quanto quello che mangerò domani a pranzo in mensa….

  4. robrota 8 novembre 2009 at 21:53 #

    @cappecar
    beh un momento, sono validi per le categorie di utenti che ho citato, diciamo che un utente un tantinello evoluto non dovrebbe aver bisogno di guide generiche come queste.

    mi spiace, ma per il server purtroppo non c’è niente, almeno non in italiano.

  5. cappecar 10 novembre 2009 at 19:06 #

    Grazie Roberto, attenderò!
    Hai sicuramente ragione, ma devi sapere che il MIO primo macos è stato proprio Leopard.
    Quando mi sono deciso a comprare un apple (il mac book pro che uso tutt’ora) aveva sopra tiger, ma tempo 4 giorni è uscito Leopard, che mi è stato spedito gratuitamente 🙂 .
    Prima di allora avevo solamente “pocciato” sui mac di qualche collega o amico e cercavo una guida che mi aiutasse nella mia migrazione.

    Ora con Snow non la comprerei, ma resto dell’idea che chi ha tempo (e voglia) di leggersi una guida del proprio os impara sempre quache trucchetto utile!

Trackbacks/Pingbacks

  1. Mac OS X Server Snow Leopard, la prima guida all’uso | Tevac - 28 novembre 2009

    […] tutte le guide riguardanti un sistema operative, come i manuali per Mac OS X Snow leopard recensiti che non è molto, anche questo esplora il sistema fin dall’installazione, ma […]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: