È arrivato l’Apple Magic Mouse, finalmente!

Apple Magic Mouse - scatolaOggi finalmente mi è arrivato l’Apple Magic Mouse!!

La scatola è anonima, una scatola di cartone tradizionale (meglio così, l’ambiente prima di tutto).
All’interno però è tutto imballato con la solita cura: spugna di protezione e sacchettino all’interno del quale c’è il porta mouse trasparente con base bianca dotata di apposita feritoia per appoggiare il magico mouse. Sotto la base il manualetto e le certificazioni di prodotto.

Il mouse è davvero fatto bene: sembra un gioellino (mi ricorda una perla per il colore bianco vetro)
Lo sollevo e guardo sotto: tutto in alluminio anodizzato. Sotto il coperchio due batterie di nota marca (non hanno speculato sulle batterie!!).
Interruttore on/of molto bello: Nelle vicinanze un piccola luce verde come spia di acceso.

Lo accendo, lo collego con l’iMac e faccio l’aggiornamento alla 10.6.2. Si parte.

La prima impressione è strana: il mouse è più basso rispetto a quelli tradizionali; sembra più pesante ma è solo una impressione.
La sua slim è comunque strana soprattutto se poco prima hai lavorato con uno tradizionale.
Dopo averlo configurato ho provato le sue peculiarità.

Apple Magic Mouse - parte inferiorePer prima cosa ho dovuto sparare al max la velocità di spostamento al max per essere più reattivo.
Ho impostato anche il doppio click … semplicemente fantastico, un unico tasto e fai tutto!

Lo scorrimento può essere dinamico (con inerzia, come per l’iphone) oppure statico (senza inerzia).

Si può settare lo zoom dello schermo e lo scorrimento laterale. Quest’ultimo è un pochino difficoltoso perché devi sfiorarlo leggermente con le due dita altrimenti il mouse ti segue (si si, si sposta con le dita, in questo caso il suo peso è fondamentale per la stabilità). Inoltre, se hai le dita sudate (io le ho spesso!) ti si appiccica e non riesci a fare lo scorrimento).

Il puntatore è sensibile (è un laser) e anche su superfici delicate (superfici lucide ad esempio che mettono in crisi i classici puntatori ottici) va alla grande.
Dalle impostazioni controlli anche il livello della batteria.
Infine quando lo scolleghi/colleghi ti appare l’immagine del mouse “disconnesso/connesso”

Il prezzo: sicuramente costa più degli altri mouse laser (siamo sui 69 euro IVA compresa) ma qui parliamo di un’opera d’arte altamente tecnologica.

Quindi, a parte l’impuntamento delle dita durante lo scroll laterale, direi che sono altamente soddisfatto e contento della spesa.

Bisogna provarlo un pò per dare un giudizio completo (con Word 2008 mi si impalla sullo scroll ma … è colpa di M$ perchè la cosa succede anche con il mouse normale)

Tags: ,

Shortlink: http://www.tevac.com/?p=4645

12 Commenti a “È arrivato l’Apple Magic Mouse, finalmente!”

  1. cappecar 7 novembre 2009 at 00:44 #

    Grande!! Il mouse è veramente bello, ma ho un dubbio atroce, quasi una ossessione. Avendo un sensore capacitivo su (credo) tutta la superficie, lui sa esattamente dove viene toccato, questo gli permette di capire cosa deve fare.
    Il dubbio è: il fatto che io quando lavoro tengo tutta la mano sul mouse (comprese varie dita) questo compromette la sua percezione del singolo click? Ad es. con tutta la mano appoggita faccio un click con l’indice, non è che me lo riconosce come tasto dx o come uno zoom?

    Spero di essermi spiegato

    Grazie

  2. Luca Bertolli 7 novembre 2009 at 03:00 #

    cappecar :
    Grande!! Il mouse è veramente bello, ma ho un dubbio atroce, quasi una ossessione. Avendo un sensore capacitivo su (credo) tutta la superficie, lui sa esattamente dove viene toccato, questo gli permette di capire cosa deve fare.
    Il dubbio è: il fatto che io quando lavoro tengo tutta la mano sul mouse (comprese varie dita) questo compromette la sua percezione del singolo click? Ad es. con tutta la mano appoggita faccio un click con l’indice, non è che me lo riconosce come tasto dx o come uno zoom?
    Spero di essermi spiegato
    Grazie

    Non è possibile appoggiare tutta la mano per il semplice fatto che è più basso per cui non ci si riesce comunque ho provato il clic normale lo percepisce ma il tasto destro non funziona. Poi comunque con tutta la mano appoggiata non riusciresti a usare lo scroll

  3. gerod 7 novembre 2009 at 08:14 #

    Il tasto dx funziona ma devi abilitarlo (di default è spento).
    Dalle prove che ho fatto, il tasto dx funziona quando premi sulla mezza superficie che sta a destra (ovviamente il tasto normale sulla superficie di sinistra).
    Se hai un dito sulla parte sx e uno sulla dx e clicchi si abilita solo il click tradizionale. Lo stesso se appoggi tutta la mano
    Se invece le tue dita stanno su una delle metà e clicchi, si attiva il click associato.

  4. Ivan 7 novembre 2009 at 11:50 #

    “Lo accendo, lo collego con l’iMac e faccio l’aggiornamento alla 10.6.2. Si parte.”
    Credo tu volessi dire che hai aggiornato i driver per il funzionamento del mouse
    http://support.apple.com/kb/DL950?locale=it_IT&viewlocale=it_IT
    perchè della 10.6.2. non vi è traccia per ora 🙂
    Comunque gran bell’ acquisto complimenti, ho un MBPro 13″ e le funzioni possibili con il trackpad multitouch sono favolose e quindi presumo che il feeling sia il medesimo: chissà che a Natale non mi faccia un regalino…
    Ciao
    Ivan

    http://support.apple.com/kb/DL950?locale=it_IT&viewlocale=it_IT

  5. Ivan 7 novembre 2009 at 11:51 #

    Chiedo venia, ho riportato due volte il link alla pagina Apple sul driver per il Magic Mouse, problemi di refresh pagina…
    Ivan

  6. cappecar 7 novembre 2009 at 11:52 #

    Grazie a tutti x le risposte.
    Gerod hai centrato la problematica risolvendo il mio dubbio (mal formulato).
    Luca sicuramente il tasto dx c’è, si vede nei vari video di presentazione andrà abilitato via sw (così come per tutti i notebook apple), sullo scrolling anche se non funzionasse sarebbe solo una questione di abitudine quello che era fondamentale per me era la gestione dei tasti dx e soprattutto sx.

  7. gerod 7 novembre 2009 at 12:34 #

    Ho trovato una cosa che non funziona.
    La navigazione con le due dita a dx e sx non funziona in questo caso:
    Apro google, cerco un pdf e quando lo visualizzo con anteprima in safari (senza aprire una nuova finestra) non riesco a tornare indietro con il movimento delle due dita. Con il tasto < invece si.
    Riprovo con altri pdf e succede la stessa cosa.
    Confermate?

  8. gerod 7 novembre 2009 at 12:41 #

    @Ivan

    hai ragione, l’update è 1.0 di Magic Mouse.
    Sul manuale avevo letto (confermo che è scritto) che serve l’update o SL 10.6.2 (che ancora non è uscito)

  9. Ivan 7 novembre 2009 at 14:06 #

    gerod :
    Ho trovato una cosa che non funziona.
    La navigazione con le due dita a dx e sx non funziona in questo caso:
    Apro google, cerco un pdf e quando lo visualizzo con anteprima in safari (senza aprire una nuova finestra) non riesco a tornare indietro con il movimento delle due dita. Con il tasto < invece si.
    Riprovo con altri pdf e succede la stessa cosa.
    Confermate?

    Ciao Gerod (complimenti per l’ avatar a proposito 🙂 ) ti posso dire che anche usando il trackpad multitouch avviene lo stesso problema riguardo i pdf: non si riesce a tornare indietro nelle pagine.
    Sarebbe interessante sapere se anche altri hanno lo stesso problema..
    Ciao
    Ivan

  10. gerod 7 novembre 2009 at 18:13 #

    L’ho testato anche su winzozz (quello installato sul mac).
    Su winzozz virtualizzato funziona come su SL. Non ho provato con Bootcamp ma presumo funzioni.
    Grazie dei complimenti dell’avatar: ricordi dell’infanzia!

  11. dione79 8 novembre 2009 at 14:19 #

    Se anche a voi piace l’effetto scroll dinamico dell’iPhone, ma avete ancora il caro Mighty Mouse come me, vi segnalo questo piccolo shareware: http://www.marcmoini.com/sx_en.html

    Attendo feedback!

  12. ugo 8 novembre 2009 at 18:36 #

    per lo spostamento lento consiglio poi di legger qui
    salutoni a tutti
    http://reviews.cnet.com/8301-13727_7-10392736-263.html?tag=mncol;title

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: