Fonera 2.0, piccola recensione

FoneraOggi UPS mi ha consegnato un regalino da molto atteso: La Fonera 2.0. Sappiamo tutti cosa sia la comunità FON quindi non mi dilungo sui loro propositi e passo subito a parlare della Fonera 2.0.

Come si può intuire dal nome è una Fonera, il classico router FON bianco, sotto steroidi. Oltre alla seconda porta ethernet -LAN- è presente una USB2.0 che apre un mondo di possibilità a quello che si può fare con questo giocattolino.

Appena fuori dalla scatola abbiamo a disposizione oltre alle funzioni classiche del router un client Bittorrent, un dowloader per Rapidshare, un uploader di video su Youtube e un tool per il backup di  Se non fosse abbastanza poi dal menu “Applications” si possono aggiungere con un click un pratico tool per l’aggiornamento del firmware, un uploader per Flickr e un client per DynDNS.

E siamo solo ad una settimana dal rilascio, non oso immaginare cosa possa fare l’attivissima comunità di sviluppatori considerando che la piattaforma su cui si basa il router è l’ormai affermatissimo OpenWRT.

Tornando alla porta USB che è un po’ il cardine del dispositivo non si limita ad essere un porta per dischi rigidi. Le periferiche compatibili sono molte, dalle webcam alle stampanti, qui trovate una lista. Interessante poi la compatibilità con i dongle UMTS che permettono di ridistribuire su Wi-Fi la connessione 3G.

Ora se permettete aggiorno il firware (operazione consigliatissima) poi vi scriverò le impressioni d’uso.

Nel frattempo eccovi il link al sito ufficiale di FON dove, per 49 Euro, potrete acquistare la Fonera e avere più informazioni sulla comunità in generale.

Tags: , , , , ,

Shortlink: http://www.tevac.com/?p=2145

7 Commenti a “Fonera 2.0, piccola recensione”

  1. Riccardo.S 28 aprile 2009 at 07:16 #

    Ma all’USB ci si puo` attaccare un HD formattato HFS + e vederlo dal Mac senza problemi ?

  2. Emanuele Guicciardi 28 aprile 2009 at 09:18 #

    Si, se si installano dei pacchetti aggiuntivi c’è anche il supporto ad HFS+. Non ho ancora provato però. Ecco un link che potrebbe esserti utile: http://wiki.fon.com/wiki/External_Storage_Use

  3. gian.luca 28 aprile 2009 at 12:01 #

    Non lo conoscevo, molto interessante!.. grazie Emanuele.

  4. jackbell16 29 aprile 2009 at 13:42 #

    Ciao , tu hai fatto l’ordine il giorno 21 o 22 ?

  5. mickele84 29 aprile 2009 at 21:45 #

    Ciao volevo chiederti: come è il funzionamento dei downloader di rapidshare?
    Funziona anche se non hai un account premium.
    E’ possibile disattivare il wifi ?(lo utilizzerei solo come downloader e per condividere hard disk)
    Gtazie delle risposte!

  6. Emanuele Guicciardi 30 aprile 2009 at 15:30 #

    Eccomi un po’ in ritardo.

    @jackbell16 Ho fatto l’ordine il 21 mattina.

    @mickele84 No, ovviamente devi avere l’account su rapidshare per poter scaricare. Il Wi-Fi non lo puoi disattivare altrimenti andresti contro l’EULA che fai con Fon al momento dell’acquisto e cioè di rendere disponibile il più possibile il segnale wireless pubblico emesso dalla Fonera.

  7. capovaro 5 maggio 2009 at 10:34 #

    Aggeggio interessante che non conoscevo, ma avendo già airport, si collega la fonera alla base o airport non è più necessaria?

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: