iOS 4.2, scomparso il Tethering su iPhone 3G?

Preannunciato dalla stampa e ben evidenziato sul sito Apple è arrivato iOS 4.2.1.

Stamattina collegando l’iPhone al Mac si è aperta la finestra di dialogo su iTunes che annunciava la disponibilità di aggiornamento (ieri pomeriggio no, chissà perchè visto che il sito Apple lo dava per già disponibile).

In tre quarto d’ora il tutto si è completato.

Parecchie le novità comunicate per iPad (non ce l’ho, quindi non posso esprimermi in merito) e per iPhone, fra cui la stampa via wifi.

Bello. Peccato che funziona con un numero limitatissimo di stampanti (HP) e che, ad esempio, non funziona con stampanti wifi come le nuove Epson… Leggermente riduttiva e deludente, come scelta.

Ma la sorpresa peggiore l’hanno rilevata alcuni amici che hanno ancora l’iPhone 3G che si sono visti sparire la funzione di Tethering dal menu!

Peccato… Non è certo la più importante delle funzioni, ma avere una possibilità, anche se solo di emergenza, di usare l’iPhone come modem se la chiavetta HSPA non funziona rende più tranquilli.

L’iPhone 3G non è un pezzo da museo, anche se chiaramente meno prestante dei suoi successori, ma visto che nella precedente versione di sistema questa funzione c’era, perchè toglierla? Per “convincere” i possessori che è ora di cambiare?

Ho un iPhone 3Gs, per cui non ho personalmente questo problema; ma non mi piace ugualmente.

Tags: ,

Shortlink: http://www.tevac.com/?p=6644

20 Commenti a “iOS 4.2, scomparso il Tethering su iPhone 3G?”

  1. cappecar 23 novembre 2010 at 19:36 #

    Premetto che la cosa non mi risulta.

    Sono il felicissimo possessore di iphone 3g, che ieri sera ha prontamente aggiornato l’os del suo dispositivo alla versione 4.2.1.

    E’ vero che per il 3G non ci sono state particolari novità, ma era stata promesso un ulteriore ottimizzazione (o “alleggerimento”) in modo da rendere leggermente più arzillo il vecchietto.

    Alla lettura del titolo mi è preso un colpo visto che io uso tantissimo il telefono come modem e dopo l’aggiornamento non ci avevo ancora provato!
    Ho appena verificato e vi garantisco che funziona tutto perfettamente esattamente come prima.

  2. maragines 23 novembre 2010 at 19:57 #

    cappecar la risposta potrebbe essere semplice.

    Il tuo operatore telefonico è uno degli “autorizzati”? Ovvero è quello che ti ha anche venduto il telefono? In questo caso si conferma quello che sospettavo, la funzione è sparita se il tuo operatore telefonico non è uno tra Tim e Vodafone (solo loro vendevano iPhone 3G).

    Nel mio telefono, caricato da sempre con una Sim Wind, la funzione è sparita. E questo mi ha costretto alla scelta che da tempo rimandavo: l’acquisto di una “Internet Key” che faccia da modem.

    Non solo io ho perso la funzione, so di almeno un altro caso (identico al mio) in cui è sparita la funzione.

  3. Furio Neri 23 novembre 2010 at 20:06 #

    Mettendo assieme i primi 2 commenti (da Cappecar il Tethering c’è e funziona, da Maragines no) al fatto che il mio 3Gs con Wind funziona….. l’affare si confonde ancor più.
    Sarebbe interessante avere una casistica un po’ più corposa di tre sole segnalazioni.
    Ma sarebbe ben più interessante se il tutto deriva da qualche buco, o da una precisa volontà.

  4. maragines 23 novembre 2010 at 20:24 #

    Secondo me è come ho scritto sopra (aspettiamo di vedere cosa risponde Cappeecar). Il Tethering su iPhone è comparso in una data X (non ricordo quando), ma all’inizio non era abilitato su ogni telefono.

    Vi è stato un periodo (non troppo breve) durante il quale iPhone funzionava in tethering solamente con Tim, pare, tra l’altro, che Vodafone avesse esplicitamente chiesto di disabilitare tale funzione, almeno inizialmente.

    Tethering per tutti è stato introdotto con la versione 3.0 di iOS se non sbaglio (all’epoca non si chiamava ancora iOS!).

    Il mio sospetto è che noi si sia tornati semplicemente alla versione pre 3.0: tethering solamente per i telefoni equipaggiati con scheda del rivenditore autorizzato. Se avessi una sim di Vodafone o di Tim farei anche la prova, ma non posso! 😀

  5. cappecar 23 novembre 2010 at 21:14 #

    Faccio una piccola premessa: io ho il 3G da quando è uscito, pertanto ho passato tutti i firmware (o ios) se non erro dal 2.1 a questo, ma li ho sempre jailbrekkati. Tendo a precisarlo perchè non mi ricordo quali funzionalità erano originali e quali derivassero dal jb, comunque sono sicuro che dal 3.0 il tethering era possibile per tutti.

    Tornando ad oggi io ora ho il telefono NON jailbrekkato, ho deciso di aggiornare visto che oramai le uniche due cose che mi mancano nella versione “standard” sono il comodissimo SBsetting e BiteSMS, tutto il resto oramai è fruibile direttamente da ios.

    Il mio operatore è Tre (tariffa Power 800 business) che mi consente il Tethering.

    Mi era balenata l’idea che la limitazione fosse stata inserita nelle impostazioni dell’operatore che setta itunes, ma mi sembrava assurdo.
    Anche nei piani che prevedono il traffico dati solo dal display è comunque prevista una tariffazione per l’uso come modem (alias: non è nel tuo pacchetto, se lo vuoi, lo paghi!). Negarne l’utilizzo anche a pagamento mi sembra controproducente…

    Recentemente siamo passati da TIM a TRE e contrattualmente il Tethering:
    TIM è compreso;
    Vodafone non è compreso (solo da display);
    Tre dipende dai piani (anche se in realtà funziona anche con i prepagati)
    Wind non sono molto informato ma dovrebbe essere consentito

    Comunque per ricapitolare a me con Tre Power 800 business funziona.

    Per quelli a cui non funziona mi piacerebbe fare un paio di prove:
    1. Riscaricare e reinstallare tutto
    2. Jailbrekkare (da oggi è possibile) e dare una occhiata su dove è la limitazione (impostazione telefono o operatore).

  6. cappecar 23 novembre 2010 at 21:58 #

    Update:
    anche sul forum apple ci sono segnalazioni della scomparsa del tethering solo per il 3G.
    A questo punto escluderei il blocco per operatore: se fosse una operazione commerciale avrebbero bloccato anche 3GS ed i 4.

    Alcuni esempi dal sito:
    Hungary, Telenor, carrier-free iPhone 3G –> no tethering
    Hungary, Telenor, carrier-free iPhone 4G –> tethering
    Oppure:
    Spain, simyo, carrier-free iPhone 3G
    3.1.3 –> tethering
    updated to 4.2.1 –> no tethering
    downgraded to 3.1.3 –> tethering
    updated to 4.2.1 –> no tethering

    Giusto per tagliare la testa al toro la mia relase è: 4.2.1 (8C148)

  7. Puce 24 novembre 2010 at 10:38 #

    Premesso che non lo usa per quello scopo (anzi, finalmente col 4 può disabilitare direttamente il traffico dati su rete telefonica, senza mettersi a cambiare l’apn, come faceva prima con la 3.x.x) sul 3G di mia moglie non è sparito un bel niente.
    So di problemi, anche in passato, con gli operatori “non ufficiali” (Wind), ma leggendo i commenti non so se è questo il caso…

  8. robikon 24 novembre 2010 at 10:57 #

    TITLE: scomparso tethering 3G

    E’ la verità,aggiornato a ios 4.2.1 è scomparso il tethering .
    Ora mi trovo nella imbarazzante situazione di non potermi fidare di Apple. Ho un mac a casa,uno in ufficio ,un macbook air,un ipad,un iphone e NON MI POSSO FIDARE di quello che salta in testa a questi pazzi.Il tethering è un ottimo strimento di emergenza e con air è l’ideale.Ipad nn legge flash perchè cosi’ han deciso (mi serve per lavoro) e ogni strumento ha la sua GIGA PECCA.Peccato.passerò a blackberry e se mi girano passerò tutto piano piano a figli/collaboratori e rimarro’ con chi offre garanzie sulla continuità/affidabilità.Peccato,pensavo di aver trovato il giusto equilibrio (al 40% in piu’ dei valori di mercato, ma per lavoro qs e altro).per ora addio alla fiducia!!!
    NB ho provato a ripristinare le versioni precedenti di Itunes 9.1 e 3.2.1 (manualmente) per Iphone ma il 3.2.1 non me lo carica piu’ perchè “vede” che c’è in giro per ilcomputer una versione piu’ aggiornata e mi dice che è incompatibile,quindi CASINO E TEMPO PERSO.
    Se qualcuno sa come fare a ripristinare…..buona giornata

    • Puce 24 novembre 2010 at 12:12 #

      Visto che ad alcuni funziona e ad altri no, potrebbe essere semplicemente un bug… prima di perdere la fiducia prova a fare un ripristino, poi magari attendiamo anche qualche rispsota ufficiale e/o un eventuale update

  9. stemilone 24 novembre 2010 at 12:05 #

    Ho un 3G non JB e il thetering funziona ancora alla grande con operatore WIND. L’ho testato adesso.
    Devo precisare però, che circa 6 mesi fa ho eseguito una procedura per far funzionare il thetering bene. Probabilmente questa procedura ha “resistito” alle restrizioni della Apple.
    Provate ad andare con il vostro iphone sul sito “help.benm.at” e seguire il basso la procedura “Thetering”…
    Fatemi sapere se trovate nuovamente la funzione…

  10. cappecar 24 novembre 2010 at 14:10 #

    Per Robikon: mi sembra che la tua “fiducia” sia abbastanza precaria, e la polemica sul flash è abbastanza sterile in quanto la posizione di Apple su Flash (probabilmente non condivisibile) è sempre stata chiara e chi ha preso ipod, iphone ed ipad ne era a conoscenza. Inoltre il fatto che tu stia utilizzando ben sei dispositivi targati mela, mi fa pensare che poi tanto male non ti sia trovato.

    Tornando al problema iniziale forse ho trovato la soluzione:
    pare infatti che se l’apn non è settato non venga mostrato il tasto per l’abilitazione del Tethering.
    Controllate se avete la possibilità di impostare manualmente l’apn del vostro operatore, altrimenti si può cambiare tramite questo l’ “iphone configuration utility” trovabile qui:
    http://support.apple.com/kb/DL851?viewlocale=it_IT (x mac)
    http://support.apple.com/downloads/iPhone_Configuration_Utility_2_0_for_Windows (x win)

    Fateci sapere.

    • robikon 24 novembre 2010 at 16:46 #

      Gentile Cappecar,
      innanzitutto grazie per i consigli.
      Purtroppo pero’ non funzionanti e detto questo rispondo per punti cercando di essere il piu’ costruttivo possibile a favore di tutti.
      L’eliminazione del tethering non viene indicata nelle novità del firmware e questo è un punto assolutamente (dal mio punto di vista) scorretto.
      Da ieri sera le ore lavoro mie e di due collaboratrici, saranno state almeno 10 per ripristinare una funzione centrale per il mio lavoro.Il downgrade sembra l’unica strada percorribile e la sto percorrendo su un nuovo pc privo di itunes.
      Fino a pochi giorni fà avevo un pc fisso (perfetto) e un iphone 3g (perfetto con il tethering su vecchio portatile).
      A metà mese ottobre ho acquistato il mac book air e scopro che l’autonomia non è di 5/6 ore ma di 2,55(quindi meno di tre).Macchina eccellente ma che mi costringe ad essere sempre attaccato ad un cavo di alimentazione. Compro IPAD (motivi di immagine vendendo siti) e mi trovo a dover trasformare tutte le nostre home page flash in filmati da visionare in quanto tali (soluzione di ripiego).
      C’è scritto sulla confenzione che non funziona con Flash?C’è nelle caratteristiche che non è compatibile? Stamani cerco di inserire la sim dati aziendale sempre nell’IPAD e mi tocca sostituirla con una microsim che nn puo’ essere usata su cellulare.Quindi mi ha costretto ad aprire un nuovo abbonamento per non perdere il servizio voce sulla sim normale.

      Mi arriva un aggiornamento firmware senza l’indicazione della scomparsa del tethering e mi trovo a non poter piu’ lavorare online con Air.Basta per essere indiavolati e per cambiare DIAMETRALMENTE LE SENSAZIONI?

      Direi di si .Quando Apple restituirà una funzione semplice ,che insieme alla sincronizzazione Exchange (perfetta) mi ha fatto abbandonare Blackberry,tornerò ad essere soddisfatto.
      In merito all’autonomia del portatile, appena avrò un attimo lo porterò all’apple store a farmelo vedere/sostituire.
      Ciò non toglie che per il tethering è un bel pasticcio.

      • Puce 25 novembre 2010 at 09:08 #

        come già detto, visto che in alcuni casi il problema c’è e in altri no, probabilmente si tratta “solo” di un bug… rilassati…

  11. maragines 25 novembre 2010 at 10:18 #

    Allora, dopo tutto quello che avete scritto provo a rispondere alcune cose visto che mi sento parte in causa piuttosto direttamente (ho un iPhone 3G con Wind che non ha più tethering).

    1. Ho comprato il telefono quando il tethering non esisteva, ho sempre usato un telefono per connettermi ad Internet facendogli fare da modem per i miei computer. Comprato il mio telefono (iPhone) il nokia che avevo in precedenza divenne solo ed unicamente il modem per il mio computer (sempre con una scheda Wind).

    2. Con iPhone tale funzione è comparsa, sì come un regalo inaspettato, ad un certo punto (non ricordo quando). L’ho usata con intensità e frequenza nell’ultimo anno. Mai avuto una connessione migliore, nemmeno ai tempi del Nokia 6630 quando ad avere questa connessione in Italia eravamo quattro gatti (era il 2004/05).

    2a. Anche per questo non ho mai pensato di eseguire una procedura (quella o simile) consigliata da stemilone qui sopra. Oggi detta procedura non c’è più, il sito indicato esiste ma non mi pare vi sia più alcuna procedura eseguibile o consigliata o alcunché da scaricare.

    3. Quando la funzione è scomparsa mi sono deciso a fare quello che rimandavo da mesi: ho acquistato una così detta “Internet Key” per fare quello che prima facevo con il telefono, probabilmente avrò una connessione anche migliore e soprattutto risparmierò al mio telefono un poco di stress da utilizzo intenso.

    4. Ho scaricato l’iPhone Configuration Utility (cfr. cappecar qualche messaggio qui sopra), è uno strumento potente e bello, ma francamente non sono un informatico e quindi non oso metterci le mani visto che l’eventuale ricomparsa dell’APN per Tethering non è una funzione inserita in modo molto chiaro! Mi ripeto, per me: il mio iPhone, è innanzitutto il mio telefono, la mia agenda, la mia posta elettronica quando sono “in giro”, il modo per acquistare biglietti di treno e chiamare taxi, ascoltare musica, E, solo in secondo ordine il modo per connettere ad Internet il mio MacBook Pro. Ne consegue che non metto a rischio il suo uso primario per riavere quello secondario!

    5. È un bug? Se è così devo pensar male di questo aggiornamento meditato, tra l’altro, mesi e mesi, annunciato a inizio settembre e distribuito solo a fine novembre. In quel caso ringrazierò, quando lo correggono, quelli di Apple per avermi ridato una funzione che stupidamente mi avevano tolto!

    A latere di tutto questo
    Ho la sensazione, come chi ha scritto l’intervento e ne parlavamo ieri sera insieme, che in effetti Apple stia tentando modi anche non gentili e non proprio leali verso i propri clienti, di convincere i proprietari di iPhone non 4, che è ora di mettere mano al portafogli e comprare un iPhone 4.
    Ci potrebbero anche essere ottime ragioni tecniche e informatiche per volere questo (meno differenziazione di hardware comporta una programmazione software più semplice), ma ciò non ostante, il comportamento, legittimo e lecito, è poco gradevole se visto dal mio punto di vista. Niente di scandaloso, per carità, ma comunque qualcosa che sarebbe auspicabile che, talvolta, Apple ripensasse facendo un passettino indietro. Anche perché il mio iPhone ha quasi due anni ed è uno dei telefoni più longevi che io abbia mai avuto negli ultimi dieci anni, e questo nonostante sia il telefono che ho usato con maggiore intensità, quindi, prima o poi, l’intenzione di comprare un iPhone 4 c’è già…

    • wallybear 25 novembre 2010 at 23:18 #

      Oggi detta procedura non c’è più, il sito indicato esiste ma non mi pare vi sia più alcuna procedura eseguibile o consigliata o alcunché da scaricare
      Alla procedura ci si arriva scegliendo “tethering” nel tag cloud in fondo alla pagina; la procedura si trova nell’ultimo e penultimo articolo della pagina che apparirà.

      • maragines 26 novembre 2010 at 10:56 #

        Visto, ma la procedura non è per me eseguibile.

        In parte potrei perdermi qualcosa per strada visto che io e il tedesco frequentiamo ambienti diversi, ma in linea di massima mi pare di avere capito che:
        – o devo installare MobileConfig Generator (e non capisco dove lo posso trovare)
        – o devo usare Utility di configurazione iPhone, e in questo caso non capisco come posso costruire un profilo che mi abilita il tethering con Wind.

        • wallybear 26 novembre 2010 at 13:06 #

          MobileConfig lo trovi semplicemente collegandoti a quel sito con l’iPhone, e quindi scegliendo help benm.at dal menu che trovi in alto a destra del sito. Nella pagina che appare troverai come ultimo link “tethering”, che ti porta alla pagina del MobileConfig. Ah, fortunatamente queste pagine sono in inglese.

          • maragines 26 novembre 2010 at 14:20 #

            Commettevo l’errore di usare il mio iMac per guardare, allora!

  12. Furio Neri 25 novembre 2010 at 20:27 #

    La versione di iOs in cui è “comparso” il tethering per chi non l’aveva era la 3.1.3.
    Perdonate l’autocitazione, l’avevo segnalato a febbraio di quest’anno, qui: http://www.tevac.com/aggiornamento-iphone-piacevole-sorpresa

    • maragines 26 novembre 2010 at 14:51 #

      Ho installato il profilo Mobile Config e il relativo profilo Wind che mi serviva.
      Posso confermare che, su iPhone 4.2 non funziona.

      Adesso devo capire come disinstallare sto profilo Wind che non fa il suo dovere! 😀

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: