Namebench! Google ci accelera il web. DNS tweaking.

O quanto meno ci aiuta. Chi ha Alice sa bene che ha risposte lentissime dai DNS. Ma anche gli altri lo sanno.

Mettiamo un indirizzo HTTP, aspettiamo, e poi è tutto un caso. Che facciamo? Mettiamo i DNS di Google o openDNS o cosa?
Google ci da uno strumento, un programmino, che in modo intelligente in base a dove siamo, al gestore ecc ci suggerisce i migliori DNS per noi.
Io ho trovato quelli più veloci di Telecom, li ho messi, e ho un miglioramento netto della navigazione in rete. Il problema è soprattutto che alcuni DNS sono lenti a rispondere. Poi va. Ma prima aspetto.

Torno a bomba sul SW di Google. Si chiama namebench e lo trovate qui: http://code.google.com/p/namebench/

Fa le sue prove, ci mette tre o quattro minuti (dipende dal DNS che avete ora) e vi suggerisce i tre migliori ma vi da anche un lungo elenco di alternative. Se qualche DNS si comporta male vi avvisa del servizio che viene compromesso o rallentato. TWITTER pare abbia problemi con tutti! Ma è di poche parole. Sarà quello…

Al fondo della lista ho comunque messo due indirizzi che possono comunque servire: 8.8.8.8 (DNS google) e localhost che si affida al router a cui son connesso in quel momento. Giusto per star sicuro.
Prima di cambiare DNS annotatevi i DNS presenti nella vostra lista. Possono sempre servire se qualcosa va storto.

Su come cambiare il DNS sul vostro Mac (o PC)… Google!

Tags: ,

Shortlink: http://www.tevac.com/?p=9074

6 Commenti a “Namebench! Google ci accelera il web. DNS tweaking.”

  1. Ivan 5 novembre 2011 at 15:53 #

    Ottima segnalazione, namebench ha fatto il suo dovere e con il dns da lui fornito il cambiamento si vede eccome.
    Grazie a Simone della segnalazione 🙂
    Ivan

  2. martyr 5 novembre 2011 at 20:01 #

    8.8.8.8 funziona solo con i siti google… l’autostrada preferenziale per accedere a gmail e co. se uno nn li usa e’ inutile.

    8.8.4.4 è il dns google per il resto della rete, su iphone l’ho sempre trovato lento, specialmente per appstore, 156.154.70.1 lo trovo più scattante.

  3. checco 5 novembre 2011 at 21:27 #

    Interessante e da tener presente… anche se, fino ad ora, non ne ho avuto bisogno (o almeno a me pare così… 😉 )

    P.S. Se anche si aggiunge una “elle” non si accelera di più… (non esiste “accellerare”). Scusami per la correzione…

  4. kOoLiNuS 6 novembre 2011 at 07:14 #

    Segnalazione interessante … anche per me 8.8.8.8 viene dato come il più veloce.

    Ad ogni modo dopo aver inserito i 3 DNS ‘suggeriti’ non è che abbia notato miglioramenti ‘drammatici’ … vedremo con l’uso!

  5. Simulacron 7 novembre 2011 at 14:40 #

    A me fornisce alcuni dns Telecom facendomeli credere come più veloci….Bah….
    D’accordo che sono a 30-40 km e Opendns è dall’altra parte del pianeta, Ma dirmi che i dns Telecom son 1.39 volte migliori di quegli altri…..E’ grossa…..

Trackbacks/Pingbacks

  1. pimp my DNS | kOoLiNuS ☞ il blog - 8 novembre 2011

    […] dedicato (parzialmente) alla lettura dei feed arretrati, mi sono imbattuto nell’articolo di Tevac che parlava di NameBench, un software che ci permette di interrogare il nostro DNS e una lista di […]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: