OmniGraphSketcher diventa open source

Responsabile di diversi pregevoli programmi, quest’estate OmniGroup ha deciso di abbandonarne uno: OmniGraphSketcher.

Per lasciare il prodotto di tanti sforzi a disposizione di tutti, ma senza che questo gravi sulla struttura della società, l’editore ha scelto di mettere a disposizione di tutti il codice del programma, con licenza MIT.
Il programma è così a disposizione di chi volesse studiarne o migliorarne il codice, di chi volesse usarlo su OS X, e verosimilmente, in un prossimo futuro, anche degli utenti di iPad (l’editore segnala qualche problema, ma spera che possa essere risolto a breve).

Tags: , ,

Shortlink: http://www.tevac.com/?p=13600

2 Commenti a “OmniGraphSketcher diventa open source”

  1. Nicola 28 gennaio 2014 at 23:43 #

    E che fa/faceva questo programma?

    • Signor D 29 gennaio 2014 at 00:09 #

      Bravo Nicola, ottima domanda 🙂

      È uno strumento per disegnare grafi e mappe che visualizzino dati. Questo video lo presenta

      (ma a me non si carica).

      D

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: