OS X, il terzo ruggito

Era in preparazione, con più di sette versioni di preparazione distribuite nel corso delle ultime settimane. Era atteso, sia da chi ha Lion e se ne lamenta che da chi ha esitato ad abbandonare i sistemi operativi precedenti. Mac OS X 10.7.3, 3,77 GB, è disponibile nel Mac App Store, quasi quattro mesi dopo la versione precedente, o via Aggiornamento software 730,6MB. Basterà a risolvere i problemi di cui molti si lamentano (wifi, volumi di rete, ad esempio), basterà a convincere gli scettici? Come al solito gli aggiornamenti segnalati non forniscono indicazioni: serviranno proprio dei volontari per scoprire le migliorie (fatte e da fare) della nuova bestia.

 

 

Fateci sapere! Io intanto resto con Snow Leopard

Tags: , ,

Shortlink: http://www.tevac.com/?p=9664

10 Commenti a “OS X, il terzo ruggito”