iMessage, gli SMS e gli altri iPhone…

Mi ha incuriosito questo post di Alessandro Longo sul suo blog:

Il mio cellulare principale è l’ultimo iPhone ma da qualche giorno sto provando il Samsung Galaxy S3. Ho lasciato l’iPhone spento e quando l’ho riacceso vi ho trovato due messaggi perduti, mai arrivati sul Samsung (sebbene la sim sia la stessa).

Succede perché i mittenti avevano un altro iPhone, dove la mia sim ormai era associata a un iPhone. Hanno mandato un sms che si è tradotto automaticamente in un iMessage…solo che non potevo vederlo!

Vedete quindi che se uno abbandona l’iPhone rischia di perdersi tutti i messaggi dei precedenti contatti che hanno lo stesso cellulare.

Leggi tutto: La fregatura di iMessage (Apple iPhone)

Andando a spulciare i commenti dello stesso articolo si trova anche la soluzione, parrebbe consigliata da Apple stessa, qui la versione completa, che consiste però di:

  1. Ricordarsi di disattivare iMessage ogni qualvolta si toglie la SIM per metterla in un altro telefono, ad esempio quando si porta l’iPhone in assistenza per dei giorni.
  2. La disattivazione non è immediata, occorre attendere che sia effettiva sui server Apple, talvolta occorre aspettare parecchie ore
  3. Ogni qualvolta si riattiva iMessage, costa 0,40 Euro.

È l’unica soluzione? Bella palla…

Tags: , ,

Shortlink: http://www.tevac.com/?p=10701

42 Commenti a “iMessage, gli SMS e gli altri iPhone…”