ViVAX, custodia per portatili inattaccabile

È da diversi mesi che aspettavo di pubblicare su Tevac una scoperta molto interessante: dopo grandi impegni e qualche contrattempo, sono contento di pubblicare questo testo della società.

La valigetta alla 007 esiste ed è Made in Italy.
Si chiama ViVAX™ è l’ha inventata un giovanissimo Italiano. E’ una custodia per computer indistruttibile per trasportare notebook in situazioni avverse e con qualsiasi condizione climatica. Incorpora tecnologie militari e materiali altamente innovativi come il Poron XRD™, una schiuma morbida che congela istantaneamente in caso d’impatto.

ViVAX™ approda oggi sul mercato ed è possibile pre-ordinarla per 144 € sul sito www.vivaxcases.com dove in prima pagina si legge: “After two years of development, ViVAX™ Laptop Case has finally evolved to the final step and we know it will be worth the wait”.

Valigetta nera, con custodia rigida, accoglie quasi esclusivamente il computer, l'interno è morbido

Alcuni l’hanno già definita il laptop case di James Bond ed è stato pensato per essere a prova di pressione, colpi, acqua, sabbia, temperature estreme ed acidi. Si tratta di uno strumento per trasportare il notebook in ambienti ostili o per tenerlo al sicuro nelle situazioni quotidiane. Ecco lo slogan della giovane società: “From summiting Everest, to navigating the Amazon River, to the everyday commute, ViVAX™ is a laptop case that destroys competition while keeping your laptop safe”. Essa proviene da una campagna di sottoscrizione iniziata un anno fa su Kickstarter per la quale il team di ViVAX ha realizzato un video (http://kck.st/13uCbSP) in cui la valigetta viene strapazzata e finisce per finire sotto le ruote di una macchina. La campagna ha totalizzato più di 50mila dollari in meno di 30 giorni, il record per i progetti Italiani su questa piattaforma.

La ricerca e lo studio dei materiali dietro questo prodotto sono stati notevoli e sono durati più di 2 anni. Mattia Ventura ha 22 anni ed è il fondatore di ViVAX, egli ci parla di uno dei materiali impiegati: “Per garantire che i gusci delle nostre valigette fossero inattaccabili dagli agenti atmosferici, dalle temperature estreme, dagli agenti corrosivi, dagli urti e dagli schiacciamenti, abbiamo cercato una resina straordinaria. Impiegata precedentemente solo nel settore aerospaziale, la resina Nex®, ha soddisfatto pienamente tutte queste esigenze”. Il prodotto è costituito da 3 materiali altamente innovativi. I gusci esterni sono in Nex™ una resistentissima resina che prima d’ora veniva usata solo nel campo aeronautico e il materiale della guarnizione che la rende totalmente ermetica proviene dalla Formula 1, ma il materiale più innovativo del prodotto è sicuramente il Poron™ XRD™ un ex brevetto militare; attualmente è l’unico al mondo capace di assorbire il 90% dell’energia cinetica generata da un impatto. Mattia Ventura spiega che il materiale è morbido ma in caso d’impatto “le sue molecole congelano istantaneamente (come quando l’acqua congela in ghiaccio) formando il cosiddetto scudo, un guscio che protegge l’oggetto dall’urto meglio di qualsiasi materiale attualmente esistente”.

Tags: , ,

Shortlink: http://www.tevac.com/?p=14784

Nessun commento ancora.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: