Eppure capita… again

Lo so che mi tirerò contro le maldicenze di qualcuno, ma quando dico che le cose succedono, e tutti mi danno contro, ma poi succedono davvero, ammetto che c’è anche un certo gusto personale a ribadire certi concetti. Proprio mentre leggevo la notizia secondo la quale un popolare telefono cinese è stato messo in vendita con una backdoor (notizia che fa eco ad un evento simile di qualche tempo fa, quando un altro telefono Android si è scoperto in vendita con uno spyware a bordo) scopro che un altro mio conoscente si è beccato un virus sul suo Galaxy S4, e vi posso assicurare che non ha scaricato applicazioni da siti “alternativi” allo store ufficiale, quindi non saprei dire come se l’è preso… ma la cosa più grave è che l’antivirus pur scovandolo non riesce ad eliminarlo (stando almeno a quello che mi dice, perché personalmente non ci ho messo le mani) Il giorno prima un altro conoscente, informatico e IT manager di professione, mi racconta della sua “profonda delusione nei confronti di Android” (parole sue eh…) mentre mi chiede informazioni sull’iPhone 6, anche se in realtà sembra più orientato a un telefono Microsoft (secondo lui ancora meno attaccabile di iOS perché meno diffuso)… e nel frattempo fioccano tra amici e colleghi le testimonianze su batterie che si scaricano in pochissimo tempo, forse a causa della bassa qualità della batteria stessa, del telefono, della specifica implementazione di Android, di qualche App o servizio che lavora male… o forse anche a causa di qualche malware… In rete di sprecano i consigli su quale antivirus installare su Android, e io ho un deja-vu: la storia si ripete, l’iPhone come il Mac, Android come Windows… o forse no… Android continuerà a crescere, non può essere diversamente, per 1000 motivi (a meno che non arrivi un contendente valido con le stesse caratterische di apertura e di installabilità su telefoni di ogni fascia di prezzo) ma il ruolo di iOS non verrà relegato ad una nicchia come quella del Mac, perché partiamo da basi e da considerazioni completamente differenti.… Leggi tutto...

Ecco WordPress 4.1, dedicato a Dinah Washington

Come da copione, con un leggero ritardo tipico delle prime donne, è arrivata anche la nuova major release del nostro CMS preferito, WordPress 4.1. Anche questa versione è dedicata ad un grande artista del Jazz, Dinah Washington. Confesso che amerei WordPress solo per questa cosa di dedicare ogni versione ad un grande del Jazz. C’è il nuovo tema, Twenty Fifteen, ci sono le migliorie nell’editor a prova di distrazioni, quelle riguardanti l’impostazione della lingua di WordPress nelle impostazioni generali. Poi ci sono i plugin consigliati in base a quelli installati, un logout rivisto per la sicurezza e migliorie nella gestione delle immagini e dei video da Vine.… Leggi tutto...

Come personalizzare i temi premium per WordPress

Finalmente hai visto su Themeforest un tema per WordPress che fa proprio al caso tuo, in particolare quella variante che hai visto nella demo. Ci starebbe proprio bene con il tuo logo ed i tuoi prodotti. Compri il tema, lo installi, ma non è esattamente come te lo immaginavi. Come diavolo si farà ad impostare il tema per farlo assomigliare alla sua demo, o ad una delle tante varianti proposte? Come impostare un tema premium di #WordPress per farlo assomigliare alla demoClick To Tweet Questa è una delle richieste che mi vengono fatte più frequentemente, superare le prime difficoltà di configurazione e personalizzazione di un tema premium, uno scoglio che per alcuni sembra insormontabile.… Leggi tutto...

AppSanta 2014 finalmente una offerta con i fiocchi

Dopo quasi due mesi a dir poco frenetici, con centinaia di annunci di bundle software per iOS o OS X nelle nostre caselle di posta elettronica, finalmente una promozione con i fiocchi!!! Replicando l’offerta di circa un anno fa, diversi sviluppatori di applicazioni pluri-premiate per i nostri amati sistemi operativi Apple iOS ed OS X si sono riuniti sotto un unico ombrello e propongono le loro applicazioni con forti sconti, arrivando anche all’80%. Giusto per fare qualche nome significativo, tra le app in promozione ci sono: Scanner Pro, TextExpander touch 3, Screens, Calendars 5, Drafts 4, Clear, Launch Center Pro, MindNote, Day One, Star Walk HD, Tweetbot 3… tutte applicazioni di primo (o primissimo) piano!… Leggi tutto...
2

Nuovo Jetpack 3.3, più potenzialità o più invadente?

Major release per Jetpack by WordPress, il plugin tuttofare. Nuovo Jetpack 3.3, sempre più ricco di funzionalità (e più invadente?)Click To Tweet Io sono un estimatore di Jetpack, trovo che abbia dei moduli molto interessanti, purché utilizzato con la dovuta parsimonia. Della serie abilitare solo i moduli che servono, per non incidere sulle performance generali più del dovuto. Ma avevo già detto la mia sulle complessità di Jetpack e ripercussioni sulle performance. Questa nuova versione di Jetpack 3.3 però ha aggiunto una funzionalità, Site Management, che confesso mi ha spiazzato, e mi porta ad una domanda più importante.… Leggi tutto...

WooCommerce 2.2.10 rilasciato in fretta e furia

Per ribadire il vecchio adagio che tutte le ciambelle non riescono col buco, è stato rilasciato nel giro di poche ore WooCommerce 2.2.10, aggiornamento che risolve un problema riscontrato nell’aggiornamento 2.2.9 distribuito ieri. Anche se si tratta di un aggiornamento minore, sicuramente meno impegnativo, meglio non trascurare le cautele di rito in questi casi, a partire da un sano backup.… Leggi tutto...

WooCommerce 2.2.9 – bugfix ma anche sicurezza

C’è stato poco movimento attorno a WooCommerce nelle ultime settimane. Vuoi che è finita da poco una conferenza internazionale particolarmente importante e vissuta, vuoi che tutti sono ormai proiettati alla futura major release 2.3, ma era davvero parecchio tempo che non veniva rilasciato un aggiornamento. Nelle ultime ore però è stato rilasciato un aggiornamento che è un po’ mantenimento e un po’ sicurezza, con una ventina di bugfix e mezza dozzina di migliorie sotto il cofano. WooCommerce 2.2.9 è già disponibile nelle bacheche, io ho già aggiornato un paio di installazioni di test con successo, senza riscontrare particolari problemi.… Leggi tutto...

conosci il tuo Mac: EtreCheck

EtreCheck is a simple little app to display the important details of your system configuration and allow you to copy that information to the Clipboard. It is meant to be used with Apple Support Communities to help people help you with your Mac.   EtreCheck automatically removes any personally identifiable information from the output. EtreCheck does not need super-user privileges to run. It will also never ask for your password. It is signed with my Developer ID issued by Apple so it can be installed on systems protected by Apple’s Gatekeeper system.… Leggi tutto...

WordPress, dormi preoccupato!

Due situazioni molto pericolose per i nostri amati siti in WordPress. Nuovi pericolosi malware e vulnerabilità su #WordPress da non trascurare, basta poco..Click To Tweet Di solito il lunedì cerco di iniziare la settimana con articoli di altro tono, ma ci sono un paio di situazioni che meritano la precedenza. Si tratta di un malware che si sta velocemente propagando da questo ultimo fine settimana, e di una vulnerabilità in un plugin di caching, quelli utilizzati per migliorare le prestazioni di WordPress, molto utilizzato.… Leggi tutto...

WordPress 4.1 è quasi pronto, arriverà prima di Babbo Natale.

WordPress 4.1, se tutto fila liscio, dovrebbe vedere la luce la prossima settimana, e più precisamente il prossimo 16 dicembre. Di certo non servirà all’umore degli italiani, che proprio il 16 dicembre saranno alle prese con l’ultimo giorno utile per uno sproposito di tasse da pagare. La roadmap originale prevedeva il rilascio della nuova versione lo scorso 10 dicembre, invece ieri è stata rilasciata la RC1, ossia la prima Release Candidate di WordPress 4.1. In teoria l’ultimo passaggio, la classica prova generale, prima di rilasciare la versione definitiva vera e propria.… Leggi tutto...