Download Shuttle, accelera i tuoi download

Non so quanti di voi che ora mi state leggendo hanno navigato nei tempi pre-ADSL. Magari hanno memoria dei download da newsgroup o repository o di distribuzioni GNU/Linux. I tempi di download erano infiniti. E il telefono di casa era sempre occupato. Poi vennero le prime linee ADSL, quelle che ancora oggi so – per certo – esistere in zone remote come l’immediata Roma extra-GRA, o cittadine con migliaia di abitanti delle Marche a poche decine di km dalla costa. In tutti questi casi uno dei trucchi più antichi consisteva nel download “segmentato” della risorsa.  … Leggi tutto...

Twenty, il difficile è smettere

Lo sai che sulla tua produttività, ci puoi fare una croce sopra? Certo, se stai leggendo queste righe, probabilmente non eri proprio concentratissimo su un compito cruciale, ma se volevi semplicemente distrarti prima di rimetterti al lavoro, sappi che i tuoi piani stanno per essere sconvolti: se proprio ci tieni a quello che volevi fare, vattene ora, prima che sia troppo tardi! Sei ancora lì? Allora, mi spiace per te, temo proprio tu sia spacciato. Sia chiaro, non che io c'entri poi tanto: il colpevole sei tu, in fin dei conti, tu e l'autore di Twenty, Stephen French.… Leggi tutto...

Maker Bundle: undici libri di Make in promozione

C’è chi dice che i “maker” non siano altro che gli “hacker“, ai quali è stata aggiunta la M di “marketing“, e a ben vedere, dargli torto non è facile. Se però quello che conta è la base comune, vale la pena di lasciare da parte simili battibecchi: se non altro per ora e per la settimana a venire. In questi giorni infatti, Humble Bundle propone un’interessante promozione su alcuni libri della collana Make: i titoli spaziano dalla stampa 3D ad Arduino e Raspberry Pi, dall’abbigliamento ai razzi.… Leggi tutto...
0

Atom, l’editor di testo di Github

Sono tra noi anche se non lo sappiamo: le tecnologie web sono uscite dalle anguste finestre dei navigatori e risiedono oramai a pieno titolo nelle nostre macchine accanto alle applicazioni native. È il caso di diversi programmi di scrittura (per testi e per codice) già presentati su Tevac: haroopad, pensato per Markdown; Brackets, progetto di Adobe, o l’ancora giovane Hyro. Ulteriore aggiunta a questa lista, Atom, un progetto Github, è ultimamente il mio strumento di scrittura preferito, con qualche accorgimento. Interruzione di linea Usando spesso il programma per scrivere testi, piuttosto che codice, ho attivato l’interruzione di linea automatica: nel menù Edit, voce Preferences (comando da tastiera per Linux ctrl ,, per OS X cmd ,) Nella prima scheda, Settings, sezione Editor Settings, la voce Soft Wrap.… Leggi tutto...

Interstudio rilascia Domus.Cad Pro e Std 2.1

Interstudio ha rilasciato la versione 2.1 di Domus.Cad Professional e Standard per Windows e Mac Os. La prima versione di Domus.Cad è uscita nel 1990, 25 anni fa, è stato il primo programma BIM italiano ed uno dei primi al mondo, quando la parola BIM non solo non era ancora di moda, ma non era ancora stata inventata. La nuova versione presenta numerose novità, di seguito ne elenchiamo alcune. Esportazione in formato IFC Il formato IFC (Industry Foundation Classes) è il formato standard internazionale per lo scambio di dati fra programmi BIM.… Leggi tutto...
0

Xubuntu Core: una distribuzione GNU/Linux facile e minimalista

Diverse discussioni sul forum di Tevac vertono ultimamente attorno ad una certa curiosità e sperimentazioni relative GNU / Linux. Le cause possono essere diverse: l’ultimo sistema operativo ne fa penare più d’uno, con i soliti bachi (più alcune chicche) e con una nuova visione, predatoria, della privacy degli utenti: https://fix-macosx.com/ il supporto ai sistemi operativi precedenti è stato sostanzialmente annullato: https://truesecdev.wordpress.com/2015/04/09/hidden-backdoor-api-to-root-privileges-in-apple-os-x/ per quanto logica, la convergenza tra OS X e iOS non piace a tutti la posizione centrale ed incombente di iCloud (PRISM) risulta spiacevole, quando non è anche scomoda A questo, ovviamente, si aggiunge il legittimo desiderio di fare funzionare al meglio delle macchine che Apple oramai non supporta più.… Leggi tutto...
0

futurando

Vorrei proporre anche qui una discussione che ho intavolato su Quag, e che si è poi persa nelle solite polemiche e (falsi) luoghi comuni secondo cui chi sceglie Apple non sa niente di informatica… Venendo al dunque, Apple viene continuamente data per spacciata: una volta per colpa di Jobs, ora perché Jobs non c’è più, prima perché non presta interesse ad una cosa, poi perché ne presta troppo… ogni scusa è buona per decretare la fine di Apple eppure, che piaccia o meno, la casa della mela morsicata è una delle poche aziende del settore che in questi anni non ha conosciuto crisi, anzi ha migliorato di trimestre in trimestre le proprie performance portando anche innovazione.… Leggi tutto...

Ember di RealMac Software a soli 10$

Ember, di RealMac Software, è un’applicazione che si prefigge di essere il nostro album digitale con il quale preservare screenshot e immagini interessanti dalla rete. Al momento del suo rilascio – ormai due anni fa – ne feci velocemente menzione sul Delicious Stark (il mio blog personale qui all’interno del Network di Tevac), mentre i ragazzi di The Apple Lounge gli dedicarono un articolo più corposo. Oggi, grazie alla promozione messa in campo da BundleHunt, il software è disponibile con l’80% di sconto… Per i prossimi otto giorni, infatti, l’applicazione sarà messa in vendita al prezzo promozionale di soli 10$ (contro i normali 50$ cui è messa in vendita normalmente).… Leggi tutto...
0